Domenica 13 settembre inizia finalmente la stagione 2020/2021 del rinnovatissimo Melzo, col debutto in un match ufficiale.

La squadra di mister Milazzo, infatti, è attesa sul campo di Cassina de’ Pecchi ospite dell’Aureliana, per la prima giornata della fase a gironi della Coppa Lombardia.

A guidare l’attacco biancazzurro ed i compagni, l’esperto Totò Grossi, uno che ha già alzato più di una volta in carriera questo trofeo regionale: “Non amo vantarmi dei successi precedenti, comunque sì ho vinto la Coppa Lombardia già in altre occasioni, ed è una fortissima emozione arrivare fino in fondo. Rispetto alle altre esperienze che ho vissuto, c’è un filo conduttore che ho ritrovato anche quest’anno a Melzo: tutti, dal mister ai compagni alla società, abbiamo fame di vittorie. È un’ottima base”.

“Nessuno ci regalerà niente, non faccio calcoli particolari in questa fase a gironi – prosegue Grossi -. Dobbiamo prepararci, partita dopo partita, come se dovessi giocare ogni volta una finale. La squadra è giovane ma con gli attributi per poter fare bene”.

Melzo che ha iniziato a lavorare da poco assieme sotto gli ordini di mister Milazzo, e Grossi ha tratto questo pensiero dopo una settimana: “Le mie sensazioni sono di serenità, nonostante i due infortuni che abbiamo patito in pre-campionato. Ma garantisco io che chi giocherà si farà trovare pronto. Sono e siamo vicinissimi ai nostri compagni infortunati, e li aspettiamo il prima possibile perché tutti insieme e con umiltà possiamo competere su tutti i fronti”.