Comunicato stampa nuovo allenatore US Melzo

La società US Melzo 1908 è lieta di annunciare il nome del nuovo allenatore che guiderà la prima squadra nel campionato di Seconda Categoria 2021/2022.

Le redini biancazzurre passano a mister Michele Forcisi, nelle ultime quattro stagioni ai Gunners Milano (terzo posto in Terza Categoria nel 2017/2018 con finale playoff persa contro Arluno ma successivo ripescaggio in Seconda, salvezza l’anno dopo vincendo i playout contro Bresso, ed ultimi due frammentari campionati mai conclusi causa Covid-19, sempre in zona tranquilla).

In carriera mister Forcisi ha anche allenato i Giovanissimi del San Rocco Monza, la prima squadra di Baggio 2, Vercellese Under 21 e Baranzatese (Giovanissimi e Allievi).

Il nuovo tecnico del Melzo sarà affiancato dal vice allenatore Alessio Bilardo, negli ultimi due campionati con Forcisi ai Gunners.

“Sono davvero felice di iniziare questa nuova avventura in una società storica come l’US Melzo. La forte volontà della società di portarmi qui è stata determinante nella mia scelta, infatti voglio ringrazia il presidente Lamberti e il direttore Fabbricini che hanno capito la mia ambizione e insieme abbiamo imbastito un progetto per rilanciare questa importante piazza – commenta mister Forcisi -. Ho accettato questa sfida sapendo di avere una società forte alle spalle che ha ambizioni a lungo termine, ed infatti faremo già un primo passo ripartendo dalla Seconda Categoria. Non faremo proclami sugli obbiettivi ma lavoreremo con professionalità e passione: abbiamo strutture, persone e competenze per fare bene. Sono contento di poter portare con me in questa avventura una persona del mio staff come Alessio Bilardo, ed inoltre ho già iniziato a lavorare splendidamente con il preparatore dei portieri Domenico Lomazzo. Abbiamo una rosa in costruzione, con già molti giovani di grandissima prospettiva, ma ci stiamo muovendo per essere il più competitivi possibile sin da subito. Anche se sono giovane come mister – conclude – questa è la mia tredicesima stagione. Ho grande voglia di portare il mio calcio anche a Melzo con infinito entusiasmo. Conosco una sola strada per fare bene che è il lavoro, e sarà l’unica cosa che chiederò a tutti gli elementi della squadra”.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *