Paciletti bis: “Entusiasmo contagioso da questa società”

Tra i confermati del Melzo per la prossima stagione 2021/2022 non manca Samuele Paciletti, energico trascinatore del gruppo l’anno scorso, in un’annata difficile, complessa e purtroppo interrotta anticipatamente a causa della pandemia.

“Cosa mi ha convinto a rimanere biancazzurro? Il rinnovato entusiasmo di questa società, che ha una gran voglia di fare bene – commenta -. Inoltre c’è voglia di riscatto. Quella che sento fortissimamente anche io”.

Paciletti non vede l’ora di tornare a correre e dare indicazioni in mezzo al campo: “La voglia alla soglia dei 33 anni è sempre quella di un bambino che sogna e non vedo l’ora di riprendere, con la convinzione e la determinazione che servono per ottenere grandi risultati degni di una piazza come Melzo”.

Si ripartirà con mister Forcisi in questo cammino nel torneo di Seconda Categoria: “Personalmente non lo conoscevo, ma è un allenatore giovane che ha ottenuto in passato ottimi risultati ed ha tuttora tanta voglia di fare bene. Parlando con lui inizialmente, e confrontandoci ormai quasi tutti i giorni, ho capito che viaggiamo sulla stessa lunghezza d’onda – prosegue Paciletti -. Abbiamo entrambi una mentalità vincente e lo aiuterò trasmettendola a tutti, soprattutto ai giovani della rosa. Prendendo per esempio la nostra Nazionale agli Europei: di certo sulla carta non era la più forte di tutti, eppure ha dimostrato che con il cuore e la fame si possono ottenere grandi soddisfazioni”.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *