La prima di coppa termina 1-1: la cronaca

Un pareggio e tante emozioni alla prima uscita ufficiale del nuovo US Melzo dopo l’ammissione in Seconda Categoria per opera della fusione. Sul campo della Virtus Inzago, per la prima giornata di coppa Lombardia, è terminata 1-1 al termine di una gara accesa, ricca di episodi, ma sempre corretta. Mister Forcisi si affida al 4-3-3 e schiera tra i pali il portiere Juniores Bassi per indisponibilità dei portieri di prima squadra; in difesa Bonalume a destra e Prosperi a sinistra, i giovanissimi Comi e Gabriele Bellotti centrali; Meza, Magnoni e Paciletti a centrocampo; Totò Grossi punta centrale con Laudadio e Lorenzo Bellotti ai lati.

Avvio abbastanza equilibrato, le squadre si studiano senza creare particolari pensieri alle due retroguardie, fino al 10′, quando la partita si blocca. Calcio d’angolo per la Virtus Inzago, Magnoni si perde il diretto avversario Rota che è bravo sul secondo palo a raccogliere la sfera di testa e mettere dentro l’1-0. Il Melzo fa fatica, i carichi di lavoro pesanti delle ultime settimane e l’avvio ravvicinato della stagione si fanno sentire, ma i ragazzi di Forcisi si mettono comunque impegno, non corrono grossi rischi grazie anche a una coppia difensiva sempre attenta e ripartono spesso e volentieri sugli esterni, ma si perdono poi nell’ultimo passaggio in area avversaria. Di fatto i portieri restano quasi inoperosi per quasi tutto il primo tempo. Sul finale di frazione altro episodio chiave: il numero 8 dell’Inzago, Mapelli, subisce il secondo giallo dell’incontro e conseguente rosso. Melzo in superiorità numerica.

Nella ripresa la partita cambia, grazie forse anche all’uomo in più. Il Melzo si rende più volte pericoloso soprattutto con la velocità di Laudadio e Bellotti e intorno al 10′ pareggia: bella palla da sinistra di Laudadio per Grossi che in piena area di rigore deve solo controllare e mettere dentro l’1-1. Sulle ali dell’entusiasmo il Melzo comincia a premere e a creare qualche occasione in più, ma in contropiede l’Inzago per poco non torna avanti con un bel tiro sotto la traversa, bravo Bassi a volare e mettere in angolo. Ma a circa 5 minuti dalla fine è clamorosa l’occasione capitata sui piedi di Laudadio, che servito centralmente con un lob approfitta di un liscio di un difensore e si presenta da solo davanti al portiere, sceglie la carta del pallonetto ma la mira è sbagliata e il portiere riesce a bloccare in presa alta.

Entrano man mano i vari componenti della panchina ma non riescono a dare quel guizzo in più che servirebbe in attacco per vincere. Termina quindi in parità, primo punto della stagione che, vista anche la condizione atletica, può andar bene. Domenica prossima si replica contro il Football Club Cernusco, che ha vinto 5-2 sul campo dell’Atl.Bussero.

vs

Dettagli

Data Ora League Stagione
5 Settembre 2021 5:00 pm Coppa Lombardia 2021/22

Risultati

ClubGoals
Virtus Inzago1
Us Melzo 19081

Us Melzo 1908

1Daniele Bassi Portiere
2Alessandro Bonalume Difensore
3Christian Prosperi 16 Difensore
4Jose Luis Troya Meza Difensore
5Gabriele Bellotti Difensore
6Pietro Comi Difensore
7Stefano Magnoni 15 Centrocampista
8Samuele Paciletti 14 Centrocampista
9Tonino Grossi 13 Attaccante
10Lorenzo Bellotti Attaccante
11Gianluca Laudadio Difensore
13Stefano Cuscito 9 Attaccante
14Filippo Tricella 8 Centrocampista
15Daniele Volpi 7 Attaccante
16Luca Lomazzo 3 Difensore
17Manuel Bombini Centrocampista

Coppa Lombardia 2021/22

PosClubGVNPFSGDPts
122009456
221017703
3201135-21
4201136-31

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *