Melzo-Cernusco 2-4, finisce il cammino in coppa

Esordio casalingo amaro per l’US Melzo che dopo aver pareggiato a Inzago nel primo turno di coppa Lombardia, cade in casa contro l’FC Cernusco. Avversari sicuramente più in palla e concreti rispetto ai biancazzurri, ma anche tanti errori e tanti regali della difesa hanno compromesso il risultato nel primo tempo. Nella ripresa la reazione dei ragazzi di Forcisi non è servita a rendere meno amaro il risultato.

Squadra in campo con il 4-3-3: Bassi ancora tra i pali, Ballarotti terzino destro, Lomazzo sinistro, Comi e Gabriele Bellotti centrali. Magnoni, Paciletti e Tricella a centrocampo; Grossi in avanti supportato da Bellotti Lorenzo e Laudadio. Avvio di gara molto combattuto, il Cernusco mostra subito più intraprendenza e al 5′ minuto è già in vantaggio: calcio d’angolo per gli ospiti, come domenica scorsa la difesa è piazzata male e lascia libero un uomo di saltare indisturbato sul primo palo e mettere dentro l’1-0. Il Melzo prova a reagire ma lamenta ancora un problema di rifinitura negli ultimi metri, così è il Cernusco a raddoppiare, intorno al 20′, sempre di testa su calcio d’angolo, ancora una clamorosa dormita della difesa. Anche se l’arbitro non vede un fallo in area ai danni di un difensore biancazzurro in occasione del gol. Il tre a zero, sul finire di frazione, è frutto ancora di un’ingenuità: punizione a favore del Melzo, palla persa, veloce contropiede del Cernusco sulla fascia destra, Melzo posizionato male, palla dentro e tap in vincente.

All’intervallo mister Forcisi scuote i suoi, che scendono in campo decisi a provare almeno a recuperare il risultato, ma è ancora il Cernusco a passare rendendo il passivo pesantissimo, 4-0. Complice forse anche un calo degli ospiti con il risultato ormai al sicuro, il Melzo comincia finalmente a mettere il naso in avanti. E intorno al quarto d’ora della ripresa trova il gol della bandiera, ancora con Grossi, bravo a sfruttare una bella serpentina in area di Lorenzo Bellotti concluso con un assist per il numero 9, che di sinistro mette dentro. Il Cernusco arretra il baricentro, il Melzo trova spazi sugli esterni con le veloci ripartenze di Laudadio e Bellotti, anche se manca sempre la stoccata finale. Entro anche Volpi al posto di uno stanco Grossi, e dopo aver mancato il bersaglio poco dopo il suo ingresso in campo, trova la via della rete a una decina di minuti dal 90′. Calcio d’angolo per il Melzo, Siby (entrato poco prima) la spizza, mette fuori la difesa del Cernusco, Volpi è bravo a calciare al volo tenendola bassa, la palla passa tra una selva di gambe e si infila all’angolino. Nel finale il Melzo fa di tutto per rendere meno pesante il passivo, la gara si incattivisce con qualche colpo e qualche parola di troppo, ma il risultato non cambia più.

Cernusco al prossimo turno di coppa, per il Melzo testa ora al campionato che inizierà domenica prossima a Segrate.

Risultati

ClubGoals
Us Melzo 19082
Football Club Cernusco4

Us Melzo 1908

9Tonino Grossi 17 Attaccante
7Stefano Magnoni Centrocampista
8Samuele Paciletti Centrocampista
4Gabriele Bellotti Difensore
6Filippo Tricella Centrocampista
11Gianluca Laudadio Difensore
2Alessio Ballarotti 14 Difensore
5Pietro Comi 13 Difensore
1Daniele Bassi Portiere
3Luca Lomazzo 16 Difensore
10Lorenzo Bellotti 15 Attaccante
15Manuel Bombini 10 Centrocampista
16Siby Abdramane 3 Difensore
14Alessandro Bonalume 2 Difensore
13Massimo Michieli 5 Difensore
17Daniele Volpi 9 Attaccante

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *