Pessano con Bornago-Melzo 2-0

Ennesima domenica storta per il Melzo che appare ancora incapace di vincere una partita in questo campionato. Anche contro il Pessano con Bornago, che con tutto il rispetto è sembrata una compagine alla portata, i ragazzi biancoblù non sono riusciti a dare quel quid in più per superare l’avversario, giocando un primo tempo sottotono e svegliandosi solo nella ripresa, ma senza mai trovare il guizzo giusto sottoporta. Si riconferma un problema in fase conclusiva così come un’eccessiva facilità nel subire gol.

L’inizio come si diceva è di marca Pessano che senza fare nulla di trascendentale tiene il Melzo nella propria area per i primi 10 minuti, con gli ospiti incapaci di abbozzare una reazione. Ci si prova intorno al 15′ con un tiro centrale di Leobilla, senza velleità. Partita brutta da ambo le parti con molti errori e pochi pericoli per i portieri. Ci prova il Pessano su punizione, bravo Bassi a neutralizzare. Pessano pericoloso sempre su calcio piazzato, un batti e ribatti in area per poco non porta al gol poi la difesa allontana. Il gol dei padroni di casa arriva su una grossa ingenuità del pacchetto arretrato: palla gestita male in fase di uscita, il Pessano rimette dentro, difensori tutti fermi, la palla cade in area senza che nessuno del Melzo intervenga per respingerla e l’attaccante di casa ringrazia e mette dentro l’1-0. La reazione c’è e arriva da sinistra con Grossi che entra in area e viene steso con un fallo plateale, sarebbe rigore ma l’arbitro lascia correre, riprende palla Lomazzo ma il tiro è deviato in angolo. Ma il rigore ci stava tutto. Poco dopo è Lomazzo ancora che serve Leobilla che da ottima posizione spara centralmente e il portiere para.

Nella ripresa il Pessano forse si accontenta del vantaggio, il Melzo prova a fare la partita ma senza pungere. Cross da destra che attraversa tutta l’area, Leobilla non ci arriva di un soffio, sarebbe stato il gol del pari. Il Melzo gioca meglio e tiene il pallino del gioco ma di tiri in porta se ne vedono pochi. Entrano anche i convalescenti Bellotti e Laudadio ma la musica non cambia. Nel finale entra anche il giovane 2003 Palokaj che di testa ha la palla del pari, ma la sua incornata finisce sul palo. Contropiede del Pessano, lancio per l’attaccante centrale che probabilmente in posizione di fuorigioco si presenta davanti a Bassi e chiude i giochi. Azione incredibile che dal possibile 1-1 porta al 2-0. Manca ormai pochissimo al triplice fischio finale e si chiude qui, 2-0 per i padroni di casa e tanto da recriminare.

vs

Dettagli

Data Ora League Stagione
3 Ottobre 2021 3:30 pm Seconda Categoria 2021/22

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoals
Pessano con Bornago122
Us Melzo 1908000

Us Melzo 1908

1Daniel Bassi Portiere
2Roberto Paredes 14 Difensore
3Christian Prosperi Difensore
4Jose Luis Troya Meza Difensore
5Massimo Michieli 15 Difensore
6Gabriele Bellotti Difensore
7Siby Abdramane 17 Difensore
8Antonio Esteban Bone Angulo Centrocampista
9Jacopo Leobilla Attaccante
10Tonino Grossi 16 Attaccante
11Luca Lomazzo 13 Difensore
13Mario Paredes 11 Centrocampista
14Gianluca Laudadio 2 Centrocampista
15Alessio Ballarotti 5 Difensore
16Lorenzo Bellotti 10 Attaccante
17John Palokaj 7 Attaccante

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *