Covid-19: le disposizioni del CRL sulla ripresa dei campionati

Non sarà un avvio di anno nuovo semplice a causa della nuova ondata di casi legati al virus del Covid-19.

Riportiamo la circolare del Comitato Regionale Lombardia (CRL) sulla ripresa dei campionati.

Valutate ulteriormente le attuali condizioni generali e la situazione dei Campionati, il C.R.L., fatte salve ulteriori e diverse disposizioni governative, dispone, con decorrenza dal 1° gennaio 2022 (dunque lasciando invariato il programma delle gare già fissate per incontri da disputarsi entro il 31.12.2021) quanto segue:

2ª CATEGORIA

Le eventuali gare in programma prima del 23/01/2022 sono posticipate (a cura delle rispettive Delegazioni) in coda al campionato.

Il recupero di tutte le gare non ancora disputate, ivi compresi i recuperi del Girone di andata, sarà disposto a cura delle rispettive Delegazioni con decorrenza dal 26 gennaio p.v. (26.01 compreso). 

E’ data facoltà alle Società di comunicare, per accordo espresso e scritto tra di esse, e nel rispetto più restrittivo e massimo dei protocolli sanitari disposti dalla FIGC, la disputa di gare di recupero in data antecedente al 26/01. Ai fini organizzativi, la richiesta di fissazione gara deve pervenire alla competente Delegazione Provinciale entro 5 (cinque) giorni dalla data concordata per l’incontro. 

JUNIORES REGIONALE A e B

Le gare in programma l’08/01/2022 e il 15/01/2022 (1ª e 2ª giornata di ritorno) sono posticipate in coda al campionato.

Il recupero di tutte le gare non ancora disputate, ivi compresi i recuperi del Girone di andata, sarà disposto dal C.R.L. con decorrenza dal 25 gennaio p.v. (25.01 compreso). 

E’ data facoltà alle Società di comunicare, per accordo espresso e scritto tra di esse, e nel rispetto più restrittivo e massimo dei protocolli sanitari disposti dalla FIGC, la disputa di gare di recupero in data antecedente al 25/01. Ai fini organizzativi, la richiesta di fissazione gara deve pervenire al C.R.L. entro 5 (cinque) giorni dalla data concordata per l’incontro.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *