Autore: admin

Melzo-Cernusco 2-4, finisce il cammino in coppa

Esordio casalingo amaro per l’US Melzo che dopo aver pareggiato a Inzago nel primo turno di coppa Lombardia, cade in casa contro l’FC Cernusco. Avversari sicuramente più in palla e concreti rispetto ai biancazzurri, ma anche tanti errori e tanti regali della difesa hanno compromesso il risultato nel primo tempo. Nella ripresa la reazione dei ragazzi di Forcisi non è servita a rendere meno amaro il risultato.

Squadra in campo con il 4-3-3: Bassi ancora tra i pali, Ballarotti terzino destro, Lomazzo sinistro, Comi e Gabriele Bellotti centrali. Magnoni, Paciletti e Tricella a centrocampo; Grossi in avanti supportato da Bellotti Lorenzo e Laudadio. Avvio di gara molto combattuto, il Cernusco mostra subito più intraprendenza e al 5′ minuto è già in vantaggio: calcio d’angolo per gli ospiti, come domenica scorsa la difesa è piazzata male e lascia libero un uomo di saltare indisturbato sul primo palo e mettere dentro l’1-0. Il Melzo prova a reagire ma lamenta ancora un problema di rifinitura negli ultimi metri, così è il Cernusco a raddoppiare, intorno al 20′, sempre di testa su calcio d’angolo, ancora una clamorosa dormita della difesa. Anche se l’arbitro non vede un fallo in area ai danni di un difensore biancazzurro in occasione del gol. Il tre a zero, sul finire di frazione, è frutto ancora di un’ingenuità: punizione a favore del Melzo, palla persa, veloce contropiede del Cernusco sulla fascia destra, Melzo posizionato male, palla dentro e tap in vincente.

All’intervallo mister Forcisi scuote i suoi, che scendono in campo decisi a provare almeno a recuperare il risultato, ma è ancora il Cernusco a passare rendendo il passivo pesantissimo, 4-0. Complice forse anche un calo degli ospiti con il risultato ormai al sicuro, il Melzo comincia finalmente a mettere il naso in avanti. E intorno al quarto d’ora della ripresa trova il gol della bandiera, ancora con Grossi, bravo a sfruttare una bella serpentina in area di Lorenzo Bellotti concluso con un assist per il numero 9, che di sinistro mette dentro. Il Cernusco arretra il baricentro, il Melzo trova spazi sugli esterni con le veloci ripartenze di Laudadio e Bellotti, anche se manca sempre la stoccata finale. Entro anche Volpi al posto di uno stanco Grossi, e dopo aver mancato il bersaglio poco dopo il suo ingresso in campo, trova la via della rete a una decina di minuti dal 90′. Calcio d’angolo per il Melzo, Siby (entrato poco prima) la spizza, mette fuori la difesa del Cernusco, Volpi è bravo a calciare al volo tenendola bassa, la palla passa tra una selva di gambe e si infila all’angolino. Nel finale il Melzo fa di tutto per rendere meno pesante il passivo, la gara si incattivisce con qualche colpo e qualche parola di troppo, ma il risultato non cambia più.

Cernusco al prossimo turno di coppa, per il Melzo testa ora al campionato che inizierà domenica prossima a Segrate.

Risultati

ClubGoals
Us Melzo 19082
Football Club Cernusco4

Us Melzo 1908

9Tonino Grossi 17 Attaccante
7Stefano Magnoni Centrocampista
8Samuele Paciletti Centrocampista
4Gabriele Bellotti Difensore
6Filippo Tricella Centrocampista
11Gianluca Laudadio Difensore
2Alessio Ballarotti 14 Difensore
5Pietro Comi 13 Difensore
1Daniele Bassi Portiere
3Luca Lomazzo 16 Difensore
10Lorenzo Bellotti 15 Attaccante
15Manuel Bombini 10 Centrocampista
16Siby Abdramane 3 Difensore
14Alessandro Bonalume 2 Difensore
13Massimo Michieli 5 Difensore
17Daniele Volpi 9 Attaccante

La prima di coppa termina 1-1: la cronaca

Un pareggio e tante emozioni alla prima uscita ufficiale del nuovo US Melzo dopo l’ammissione in Seconda Categoria per opera della fusione. Sul campo della Virtus Inzago, per la prima giornata di coppa Lombardia, è terminata 1-1 al termine di una gara accesa, ricca di episodi, ma sempre corretta. Mister Forcisi si affida al 4-3-3 e schiera tra i pali il portiere Juniores Bassi per indisponibilità dei portieri di prima squadra; in difesa Bonalume a destra e Prosperi a sinistra, i giovanissimi Comi e Gabriele Bellotti centrali; Meza, Magnoni e Paciletti a centrocampo; Totò Grossi punta centrale con Laudadio e Lorenzo Bellotti ai lati.

Avvio abbastanza equilibrato, le squadre si studiano senza creare particolari pensieri alle due retroguardie, fino al 10′, quando la partita si blocca. Calcio d’angolo per la Virtus Inzago, Magnoni si perde il diretto avversario Rota che è bravo sul secondo palo a raccogliere la sfera di testa e mettere dentro l’1-0. Il Melzo fa fatica, i carichi di lavoro pesanti delle ultime settimane e l’avvio ravvicinato della stagione si fanno sentire, ma i ragazzi di Forcisi si mettono comunque impegno, non corrono grossi rischi grazie anche a una coppia difensiva sempre attenta e ripartono spesso e volentieri sugli esterni, ma si perdono poi nell’ultimo passaggio in area avversaria. Di fatto i portieri restano quasi inoperosi per quasi tutto il primo tempo. Sul finale di frazione altro episodio chiave: il numero 8 dell’Inzago, Mapelli, subisce il secondo giallo dell’incontro e conseguente rosso. Melzo in superiorità numerica.

Nella ripresa la partita cambia, grazie forse anche all’uomo in più. Il Melzo si rende più volte pericoloso soprattutto con la velocità di Laudadio e Bellotti e intorno al 10′ pareggia: bella palla da sinistra di Laudadio per Grossi che in piena area di rigore deve solo controllare e mettere dentro l’1-1. Sulle ali dell’entusiasmo il Melzo comincia a premere e a creare qualche occasione in più, ma in contropiede l’Inzago per poco non torna avanti con un bel tiro sotto la traversa, bravo Bassi a volare e mettere in angolo. Ma a circa 5 minuti dalla fine è clamorosa l’occasione capitata sui piedi di Laudadio, che servito centralmente con un lob approfitta di un liscio di un difensore e si presenta da solo davanti al portiere, sceglie la carta del pallonetto ma la mira è sbagliata e il portiere riesce a bloccare in presa alta.

Entrano man mano i vari componenti della panchina ma non riescono a dare quel guizzo in più che servirebbe in attacco per vincere. Termina quindi in parità, primo punto della stagione che, vista anche la condizione atletica, può andar bene. Domenica prossima si replica contro il Football Club Cernusco, che ha vinto 5-2 sul campo dell’Atl.Bussero.

vs

Dettagli

Data Ora League Stagione
5 Settembre 2021 5:00 pm Coppa Lombardia 2021/22

Risultati

ClubGoals
Virtus Inzago1
Us Melzo 19081

Us Melzo 1908

1Daniele Bassi Portiere
2Alessandro Bonalume Difensore
3Christian Prosperi 16 Difensore
4Jose Luis Troya Meza Difensore
5Gabriele Bellotti Difensore
6Pietro Comi Difensore
7Stefano Magnoni 15 Centrocampista
8Samuele Paciletti 14 Centrocampista
9Tonino Grossi 13 Attaccante
10Lorenzo Bellotti Attaccante
11Gianluca Laudadio Difensore
13Stefano Cuscito 9 Attaccante
14Filippo Tricella 8 Centrocampista
15Daniele Volpi 7 Attaccante
16Luca Lomazzo 3 Difensore
17Manuel Bombini Centrocampista

Coppa Lombardia 2021/22

PosClubGVNPFSGDPts
122009456
221017703
3201135-21
4201136-31

L’US Melzo 1908 dona uova e colombe ai bambini e agli infermieri dell’Ospedale cittadino

Si è tenuta questa mattina presso l’Ospedale di Melzo (MI) una bella iniziativa sociale ideata dall’US Melzo 1908. Il presidente Paolo Lamberti, insieme al socio e presidente della Odemat Edoardo Ermacora e ai rappresentanti della squadra, ha consegnato delle uova pasquali ai piccoli degenti del reparto pediatrico, e delle colombe al personale sanitario, per rendere più dolce la Pasqua dei piccoli pazienti e ringraziare medici e infermieri per il lavoro svolto quotidianamente. Il direttore generale dell’Ospedale Angelo Cordone e il primario di pediatria Giovanni Traina hanno accolto con gioia i doni griffati US Melzo e Odemat ringraziando la società per il pensiero, sicuri che i piccoli pazienti apprezzeranno questo bel gesto.

Presente, in qualità di testimonial, anche Evaristo Beccalossi, ex bandiera dell’Inter. “La situazione è ancora difficile – ha detto Beccalossi – con tanti morti al giorno, il rumore delle ambulanze, non è facile abituarsi. Ben venga, dopo il lungo silenzio del primo lockdown squarciato solo dalle sirene delle ambulanze, che non potrò mai dimenticare, questa semi normalità, ben venga prendere un caffé a distanza, sui marciapiedi, per tornare presto alla vita di prima. Soffro nel vedere i ragazzi lontani dai campi da oltre un anno, è soprattutto il loro calcio a soffrirne e ringrazio tutti i medici che ci stanno aiutando in questa lotta” ha detto Beccalossi.

“Ci tenevamo a fare questo gesto come segno di vicinanza al territorio e a chi soffre negli ospedali, oltre a ringraziare medici e infermieri – ha detto il presidente Lamberti – e mandare anche un messaggio ai ragazzi della nostra società, purtroppo da tempo fermi. E’ vero che hanno perso il calcio, il divertimento, ma c’è anche chi l’ha vissuta peggio di loro in malattia o con la perdita di un familiare. Che sia un momento di riflessione per tutti”.

Beccalossi con il primario di pediatria, il presidente Lamberti ed Edoardo Ermacora

Juniores, ecco il calendario completo

Oltre al calendario della Prima Squadra, è stato reso noto anche il Calendario Juniores: il Melzo esordirà sabato 6 settembre sul campo della Polisportiva Argentia, a Gorgonzola. Stesso schema della prima squadra con termine del girone di andata sabato 19 dicembre e due turni infrasettimanali il 14 ottobre e il 1 dicembre (15esima e 14esima giornata). Inizio girone di ritorno il 16 gennaio, termine campionato il 1 maggio.

Ecco il calendario completo.

Terza Categoria, ecco il cammino del Melzo

Sono stati resi noti i calendari di Terza Categoria del girone B di Monza, quello in cui battaglieremo noi del Melzo. L’esordio sarà il 27 settembre alle 15.30 in casa contro l’Oratorio Pessano, turno di riposo alla sesta (1 novembre 2020), per finire il girone di andata il 20 dicembre contro il Masate. La 14esima e la 15esima giornata saranno anticipate in infrasettimanale: una l’8 dicembre e una ottobre, sempre alle 14.30. Inizio girone di ritorno il 17 gennaio, fine campionato il 2 maggio.

Ecco il calendario completo

A MELZO SBARCA IL CALCIO FEMMINILE 💙

Una stupenda novità in casa US Melzo 1908. Arriva infatti anche il calcio femminile!!
Grazie alla collaborazione tra Federica Trotta, Lorenzo Villa, il presidente Paolo Lamberti con il direttore generale Massimo Milazzo nella stagione 2020/2021 l’US Melzo 1908 avrà quindi la sua squadra di calcio femminile A sette.
La nostra ambizione e la loro determinazione ha portato alla nascita di questa realtà che saprà regalarci grandi soddisfazioni.
Diamo un caloroso benvenuto al tecnico Daniele Bartoli che gestirà una rosa attualmente composta da 12 ragazze tra cui anche giocatrici di spicco come Nicole Mangiarotti, bomber classe 95 ex Carugate e Asosc!
La dimostrazione che la nostra realtà è sempre più proiettata nel futuro per un calcio come quello femminile che sta crescendo in tutto il mondo e rappresenta una parte importantissima per il movimento!
US Melzo 1908, il presidente Paolo Lamberti e il direttore generale Massimo Milazzo danno il benvenuto alla nuova squadra femminile.
Si ringrazia la Promosport per la disponibilità e gli spazi concessi.

OPEN DAY US MELZO 1908 COMUNICAZIONE IMPORTANTE!

Per tutti gli atleti già iscritti e per quelli che si iscriveranno informiamo che in ogni data programmata:

SARANNO PRESENTI OSSERVATORI E RESPONSABILI DI SOCIETA’ PROFESSIONISTICHE INTERESSATI A VALUTARE GLI ATLETI PRESENTI.

NUOVA PROPRIETÀ – ECCO LA NOVITÀ – US Melzo 1908 regala la possibilità di mettersi in mostra ed augura a tutti i partecipanti una stagione ricca di soddisfazioni con i nostri colori!

NUOVO US MELZO 1908 FINALMENTE SI RICOMINCIA!

NUOVO US MELZO 1908 FINALMENTE SI RICOMINCIA!

Mese di luglio ecco tutti i nostri appuntamenti di open day gratuiti per tutte le categorie.

ORARI SVOLGIMENTO

Giovedì 2/07 primi calci pulcini dai 2015 ai 2010

Venerdì 3/07 primi calcio pulcini dai 2015 ai 2010

Domenica 5/07 allievi 2005/2004 e giovanissimi 2006/2007

Domenica 12/07 primi calci pulcini dai 2015 ai 2010

Lunedì 13/07 esordienti 2009/2008

Martedì 14/07 giovanissimi 2007/2008

Mercoledì 15/07 allievi 2005/2004

Venerdì 17/07 primi calci pulcini dai 2015 ai 2010

Domenica 19/07 esordienti 2009/2008

Lunedì 27/07 esordienti 2009/2008

Martedì 28/07 giovanissimi 2007/2006

Mercoledì 29/07 allievi 2005/2004

Modalità di iscrizione agli open day:

comunicare al seguente numero 3293986126 tramite sms o whatsapp la vostra partecipazione nelle date a voi più gradite oppure tramite mail al seguente indirizzo info.usmelzo@gmail.com

SVOLGIMENTO DELLA GIORNATA

Accoglienza del giocatore al centro sportivo in Via Bruno Buozzi, 5 – Melzo – 20066 tra le 8:00 e le 8:45.

8:00 alle 9:15 compilazione schede  ricezione documenti (visita medica in corso) misurazione febbre presso gazebo A.

9:30 inizio attività:

  1. Lavoro sul campo
  2. Attività ludica
  3. Valutazione atleta (gazebo B)

N.B. Tutti gli atleti si dovranno presentare già con abbigliamento da gioco e scarpe per campo sintetico oltre al sopracitato fondamentale certificato medico e la propria borraccia.

12:45/13:00 fine attività e riconsegna dell’atleta al genitore

COMPOSIZIONE STAFF

DIRETTORE GENERALE

SEGRETARIO

DUE ISTRUTTORI PER OGNI 6 RAGAZZI

HOSTES ACCOGLIENZA

RESPONSABILE MATCH ANALYST

RESPONSABILE OSSERVATORI PRE-AGONISTICA

RESPONSABILE OSSERVATORI SCUOLA CALCIO

METODOLOGIA E SVOLGIMENTO DEGLI ALLENAMENTI:

  1. ANGELO MASTROPASQUA E IL SUO STAFF PER I GIOCATORI DI MOVIMENTO
  2. DAVIDE FALCIONI CON IL SUO STAFF PER I PORTIERI
  3. SUPERVISIONE DIRETTORE GENERALE MASSIMO MILAZZO

PRESENTAZIONE NUOVO PROGETTO

Grazie alla collaborazione con la società Odemat Sport Service, i nostri tesserati potranno vivere l’esperienza di conoscere ed essere seguiti da ex giocatori e mister professionisti.

L’obiettivo dell’ US Melzo 1908 è quello di far crescere gli atleti di tutte le categorie attraverso due metodologie:

  1. La qualità. L’esperienza professionale di mister e ex giocatori sarà a disposizione di tutti sul campo. Il Signor Davide Falcioni, ex portiere Juventus e vincitore della coppa intercontinentale, sarà il responsabile e il coordinatore dell’attività dei portieri; il Signor Angelo Mastropasqua, ex tecnico di Serie C e istruttore Inter Campus, sarà il responsabile dei giocatori di movimento.
  2. Il miglioramento della prestazione motoria. Attraverso il progetto Body Food Brain, i ragazzi miglioreranno le proprie prestazioni e raggiungeranno l’apice delle loro caratteristiche genetiche. La tecnica è stata scientificamente testata e approvata, e si allega la presentazione del progetto per ulteriori dettagli.

Il fine è quello di dare ai nostri tesserati l’opportunità di poter vivere l’esperienza con dei professionisti del settore calcistico ed una preparazione fisica adeguata ad affrontare insieme questo percorso di crescita.