Categoria: Articoli

Articoli

Massimiliano Spica nuovo mister della Juniores

La società US Melzo 1908 è lieta di annunciare l’ingresso nella famiglia biancazzurra di mister Massimiliano Spica, che guiderà la formazione Juniores 2021/2022.

Nato a Como il 12 aprile 1972, il tecnico Spica è un gran rinforzo per il nostro settore giovanile: nel suo curriculum infatti spiccano le esperienze come Istruttore presso la scuola calcio Demetrio Albertini, scuola calcio Beccalossi, oltre ad aver allenato nel settore agonistico del Pavia e l’Academy del Legnano.

Al tecnico lariano non sono mancate poi le formative esperienze all’estero con Seaton Carew e Billingham (Inghilterra), Lugano e Campione d’Italia (Svizzera), Zadar (Croazia) come direttore tecnico giovanili per il Milan.

Un allenatore ed un’uomo di enorme esperienza che aiuterà senz’altro l’US Melzo nel suo percorso di crescita. Benvenuto !

Abdramane nuovo giocatore del Melzo

Prosegue la campagna rafforzamento dell’US Melzo 2021/2022.

La società è lieta di annunciare l’ingaggio di Siby Abdramane: terzino classe 1998 di nazionalità maliana, nelle ultime due stagioni era in forza al Brera.

In carriera fin qui, Abdramane ha giocato anche in patria con Stade Malien ed in Francia con l’Orlèan.

“Sono molto felice di essere a Melzo, che reputo già una buona squadra con giocatori che hanno la grinta giusta. Darò il massimo sul campo con questo gruppo, sperando di toglierci qualche bella soddisfazione”.

Sostieni il Melzo per l’acquisto di un pulmino

E’ partita con una compagna social su Facebook, promossa dal presidente Paolo Lamberti, l’iniziativa dell’US Melzo riguardante l’acquisto di un pulmino per la società.

Il mezzo servirà per il trasporto dei ragazzi del Settore Giovanile, dato che molti genitori, lavorando a tempo pieno, non sempre hanno la possibilità di portare i figli tra allenamenti, partite e trasferte.

Così vorremo provare a venire incontro a questo problema.

CLICCA QUI per sostenere questo nostro obiettivo. Grazie !

Luis Meza nuova freccia biancazzurra

Terzo arrivo per la rosa US Melzo edizione 2021/2022: la società annuncia l’ingaggio di Josè Luis Meza, difensore 29enne dell’Ecuador.

Volantes Pioltello e Deportivo Milano le sue recenti squadre, e adesso l’approdo biancazzurro: “Sono molto felice di venire a Melzo, dopo le esperienze in Terza Categoria potrò finalmente salire di livello. Mi hanno parlato molto bene di squadra e società, per questo ho accettato la proposta. Non vedo l’ora di dare il massimo in campo con questi colori!”.

Totò Grossi: “Voglio ripagare la fiducia del club”

Un’altra stagione a Melzo anche per Totò Grossi, esperto bomber di categoria i cui numeri parlano per lui: 103 gol nelle ultime sei stagioni, di cui le recenti due mai completate causa Covid.

“Ho deciso di rimanere perchè mi sento in debito con la società, il presidente Lamberti e Bruna. Mi hanno sempre trattato come un Principe, voglio ripagarli per tanta stima”, dice.

“Ho ancora l’amaro in bocca per la passata stagione, durata solo quattro partite di campionato con una squadra che, secondo me, era forte e poteva crescere molto bene – racconta Grossi -. Dentro me è sempre acceso il fuoco della passione, mi sento come un carrarmato un po’ arrugginito perchè fermo da tempo, ma che al primo colpo è pronto a ripartire”.

A Melzo, in Seconda Categoria, si ripartirà con un nuovo staff tecnico: “Mister Forcisi mi ha colpito fin da subito. E’ un tecnico preparato, di poche parole e soprattutto ha voglia di far ripartire quel carrarmato che è Totò Grossi, dicendomi che è una scommessa anche per lui. Chiudo con due parole su mister Milazzo, lo ringrazio per la tutto il tempo che mi ha dedicato e soprattutto per la fascia da capitano che l’anno scorso mi ha consegnato”.

Christian Prosperi è del Melzo

La società US Melzo annuncia l’ingaggio di Christian Prosperi, che andrà a rinforzare il reparto difensivo biancazzurro.

Classe 1992, ruolo terzino, è un esperto della Seconda Categoria: nelle ultime cinque stagioni ha giocato con San Giorgio (tre anni) e Gorlese (ultimi due tornei).

“Sono entusiasta di essere a Melzo – dice Prosperi -, spero di fare un grande torneo che si sposi a soddisfazioni di squadra che proveremo a raggiungere tutti insieme”.

Stefano Magnoni, back to Melzo

La società US Melzo comunica il primo tesseramento ufficiale per la nuova stagione 2021/2022.

Non si tratta di una novità, ma bensì di un graditissimo ritorno: è nuovamente biancazzurro Stefano Magnoni, centrocampista classe 1993. Quattro stagioni fa giocó un campionato di Terza Categoria al Melzo, ora ci riprova.

“Ho fatto un lungo giro ma adesso sono nuovamente a casa, per vestire la maglia della squadra della mia città. Mi sento più maturo ed esperto dopo il recente triennio a Liscate in Seconda, di cui l’ultimo da capitano – racconta Magnoni -. L’unica promessa che mi sento di fare è che non mancheranno grinta e cuore in ogni partita. La fame è quella di chi vorrebbe vincere anche a briscola contro suo nonno. Riportiamo in alto questa società!”

Paciletti bis: “Entusiasmo contagioso da questa società”

Tra i confermati del Melzo per la prossima stagione 2021/2022 non manca Samuele Paciletti, energico trascinatore del gruppo l’anno scorso, in un’annata difficile, complessa e purtroppo interrotta anticipatamente a causa della pandemia.

“Cosa mi ha convinto a rimanere biancazzurro? Il rinnovato entusiasmo di questa società, che ha una gran voglia di fare bene – commenta -. Inoltre c’è voglia di riscatto. Quella che sento fortissimamente anche io”.

Paciletti non vede l’ora di tornare a correre e dare indicazioni in mezzo al campo: “La voglia alla soglia dei 33 anni è sempre quella di un bambino che sogna e non vedo l’ora di riprendere, con la convinzione e la determinazione che servono per ottenere grandi risultati degni di una piazza come Melzo”.

Si ripartirà con mister Forcisi in questo cammino nel torneo di Seconda Categoria: “Personalmente non lo conoscevo, ma è un allenatore giovane che ha ottenuto in passato ottimi risultati ed ha tuttora tanta voglia di fare bene. Parlando con lui inizialmente, e confrontandoci ormai quasi tutti i giorni, ho capito che viaggiamo sulla stessa lunghezza d’onda – prosegue Paciletti -. Abbiamo entrambi una mentalità vincente e lo aiuterò trasmettendola a tutti, soprattutto ai giovani della rosa. Prendendo per esempio la nostra Nazionale agli Europei: di certo sulla carta non era la più forte di tutti, eppure ha dimostrato che con il cuore e la fame si possono ottenere grandi soddisfazioni”.

Prima squadra: dieci conferme in biancazzurro

Cominciano a muoversi le acque attorno alla nuova stagione 2021/2022 dell’US Melzo che parteciperà al campionato di Seconda Categoria.

La società è lieta di annunciare dieci conferme in biancazzurro: con mister Forcisi restano Luca Lomazzo, Lorenzo Bellotti, Salvatore Grossi, Samuele Paciletti e Manuel Bombini.

A loro si aggiungono gli Juniores Palokay, Daniel Bassi, Luca Nenna (che saranno aggregati alla Prima Squadra a seconda delle necessità) e i fratelli Roberto e Mario Paredes, provenienti dai Gunners Milano dopo la fusione.