Categoria: CALCIOMERCATO

Tre nuovi innesti per la prima squadra

La società US Melzo 1908 comunica l’acquisizione delle prestazioni di altri tre innesti di qualità che vanno a completare l’organico a disposizione di mister MIchele Forcisi.

Sono calciatori biancazzurri Gianluca Laudadio (difensore/esterno classe 2001) proveniente dal Vignareal, Daniele Volpi (attaccante classe 1999) della Rivoltana e Alessio Ballarotti (difensore del ’96) dall’Albignano.

Quest’ultimi due arrivano con la formula del prestito.

Tesserato il difensore Bellotti

La società US Melzo comunica l’ingaggio di Gabriele Bellotti, difensore classe 2002, fratello del nostro Lorenzo.

Negli ultimi due campionati ha militato nelle formazioni Juniores di Pozzuolo e Real Milano.

“Sono felice di essere un giocatore del Melzo. L’accoglienza è stata ottima e spero di fare bene sia a livello personale che di squadra. Un sogno giocare con mio fratello. Inoltre in rosa troverò anche mio cugino Luca Lomazzo. Pronti e carichi per questa stagione”.

Tra i pali anche Mattia Maina

Dopo Kevin Giannini, la società US Melzo annuncia un altro portiere: approda in biancazzurro Mattia Maina (classe 1993).

Già visto tra i pali di Vignate e Liscate, Mattia è reduce da un anno di inattività: “Purtroppo sono stato fermo la passata stagione, ma questo aumenta in me la voglia di tornare a misurarmi sul campo. Felice che sia stato il Melzo a ridarmi un’occasione, ho voglia di ripartire e rimettermi in gioco”.

Ufficiale anche Filippo Tricella

Altro innesto biancazzurro, si tratta del centrocampista Filippo Tricella (classe 2001) che è ufficialmente un giocatore del Melzo.

Dopo aver vestito la maglia del Cavenago, giocando tra Eccellenza e Promozione, eccolo adesso agli ordini di mister Forcisi.

In carriera ha giocato anche con Agrate e Settala.

“Ho tanta voglia di mettermi sotto a lavorare dopo gli ultimi due anni difficili. Siamo un gruppo giovane ed è una cosa molto positiva, ma allo stesso tempo dovremo essere bravi a mantenere serietà e concentrazione nei momenti che contano. Pronto e carico, non vedo l’ora di giocare nel Melzo”.

Kevin Giannini, nuovo guardiano della porta

L’US Melzo ha trovato il guardiano della porta per la prossima stagione di Seconda Categoria.

Approda in biancazzurro il portiere Kevin Giannini (classe 1997) l’anno scorso al Niguarda.

In carriera, tra le altre, ha difeso anche i pali di Bruzzano, Cob91 e Pro Novate.

“Mi porta a Melzo la serietà della società ed il progetto che mi è stato prospettato. Sono molto felice di essere qui, sento grande fiducia”.


Ritorno in biancazzurro per Bonalume

Un gradito ritorno in casa biancazzurra dopo solo una stagione: Alessandro Bonalume, difensore classe 1996, è del Melzo.

Sono tre le stagioni disputate con questa maglia dal 2017 al 2020 e, dopo una parentesi l’anno scorso alla Virtus Inzago, ecco il rientro.

“Sono felice di essere nuovamente a Melzo, ho accettato con grande entusiasmo quando la società ed il mister mi hanno contattato. Speriamo di toglierci belle soddisfazioni insieme”.

Massimo Michieli, a nostra difesa

La società US Melzo 1908 annuncia l’ingaggio del difensore Massimo Michieli (classe 1986) pronto ed arruolabile.

Nato a Padova, ha iniziato a giocare in Promozione a 16 anni con l’Abano. Successivamente le sue esperienze sono state sempre più lontano da casa: a Roma ha vestito le maglie di varie squadre in Prima Categoria, poi addirittura è emigrato ad Hong Kong dove ha giocato con i Lucky Mile in Second Division.

Rientrato in Italia, dopo una breve parentesi col Brera, adesso è approdato a Melzo: “Con mister Forcisi c’è subito stata una grande intesa fin dal nostro primo incontro – racconta Michieli -. Si sta formando proprio un bel gruppo di cui son felice di farne parte. Ci sono molti ragazzi giovani che spero di aiutare a crescere mettendo a disposizione la mia esperienza. Non vedo l’ora di scendere in campo con la maglia biancazzurra”.

A centrocampo ecco Esteban Bone

La grinta sudamericana di Antonio Esteban Bone Angulo rafforzerà il centrocampo dell’US Melzo 2021/2022.

Il giocatore ecuadoriano, classe 1995, è ufficialmente un nuovo biancazzurro, pronto ad unirsi alla rosa di mister Forcisi dopo un’esperienza passata con la Volantes e l’ultimo campionato col Trezzano Futsal.

“Sono felice dell’opportunità che mi è stata data di crescere come giocatore dopo l’esperienza maturata l’anno scorso. Spero di dare il mio contributo alla squadra”.

Stefano Cuscito, nuovo bomber biancazzurro

Arriva un nuovo panzer per l’attacco biancazzurro del Melzo: la società da il benvenuto a Stefano Cuscito, centravanti ventinovenne la cui ultima squadra è stato lo Scarioni in Seconda Categoria (15 reti in campionato).

Un calciatore esperto ed abituato a far male sotto porta, come dimostrano i 100 gol in tre campionati e mezzo con la maglia della Milanese Corvetto.

In mezzo anche l’esperienza con Desio in Promozione.

“Ho grande entusiasmo per l’inizio di questa avventura a Melzo. Ringrazio mister Forcisi e la società per la fiducia, e spero di ripagarli con l’unica cosa che so fare: ovvero tanti gol. Non sono più giovanissimo, ma il lupo perde il pelo ma non il vizio” .

Abdramane nuovo giocatore del Melzo

Prosegue la campagna rafforzamento dell’US Melzo 2021/2022.

La società è lieta di annunciare l’ingaggio di Siby Abdramane: terzino classe 1998 di nazionalità maliana, nelle ultime due stagioni era in forza al Brera.

In carriera fin qui, Abdramane ha giocato anche in patria con Stade Malien ed in Francia con l’Orlèan.

“Sono molto felice di essere a Melzo, che reputo già una buona squadra con giocatori che hanno la grinta giusta. Darò il massimo sul campo con questo gruppo, sperando di toglierci qualche bella soddisfazione”.