Categoria: JUNIORES

Juniores: date e girone Coppa Lombardia

Tra poco sarà tempo di lavoro anche per la rinnovata formazione Juniores del Melzo, affidata quest’anno a mister Massimiliano Spica.

Primi impegni ufficiali in Coppa Lombardia, dove i giovani biancazzurro sono stati inseriti nel Girone 20.

Questo il calendario:

1’ giornata, Spinese-Melzo: 4 settembre 2021, ore 17 presso campo di via Milano a Spino d’Adda

2’ giornata, Melzo-Rivoltana: 11 settembre 2021, ore 17 presso campo di via Buozzi

3’ giornata, Rivoltana-Spinese: 21 settembre 2021, ore 18 presso campo comunale di via Ponte Vecchio

Massimiliano Spica nuovo mister della Juniores

La società US Melzo 1908 è lieta di annunciare l’ingresso nella famiglia biancazzurra di mister Massimiliano Spica, che guiderà la formazione Juniores 2021/2022.

Nato a Como il 12 aprile 1972, il tecnico Spica è un gran rinforzo per il nostro settore giovanile: nel suo curriculum infatti spiccano le esperienze come Istruttore presso la scuola calcio Demetrio Albertini, scuola calcio Beccalossi, oltre ad aver allenato nel settore agonistico del Pavia e l’Academy del Legnano.

Al tecnico lariano non sono mancate poi le formative esperienze all’estero con Seaton Carew e Billingham (Inghilterra), Lugano e Campione d’Italia (Svizzera), Zadar (Croazia) come direttore tecnico giovanili per il Milan.

Un allenatore ed un’uomo di enorme esperienza che aiuterà senz’altro l’US Melzo nel suo percorso di crescita. Benvenuto !

Società e tesserati in continuo contatto

Questo periodo di stop forzato legato alla nuova quanto complicata situazione sanitaria, non sta impedendo alla società US Melzo di rimanere in contatto coi propri tesserati.

Negli ultimi giorni, infatti, sono state effettuate diverse videocall online tra i mister ed i rispettivi giocatori di appartenenza per categoria, coinvolgendo anche la società attraverso il direttore generale Massimo Milazzo. Un modo per rivedersi e stilare anche una semplice tabella per tenersi in forma.

Ovviamente adesso si pensa alla salute come bene primario, ricordando di rispettare le norme imposte dall’ultimo DPCM: detto ciò, però la società US Melzo vuole continuare a far sentire la propria presenza costante, seppur virtuale, a tutti i tesserati biancazzurri.

Anche la Prima Squadra ovviamente è in stretto contatto, in attesa delle decisioni sui modi e tempi della ripresa del campionato di Terza Categoria.

Video: incontro dei nostri mister con la Mental Coach

Si è svolto presso il nostro Centro Sportivo il primo incontro stagionale dei tecnici dell’US Melzo con la Mental Coach, dottoressa Silvia La Chiusa.

Un progetto fortemente voluto dal presidente Paolo Lamberti, utile per confrontarsi ed apprendere-approfondire modalità di relazioni con giovani e meno giovani.

Qui sotto il link del recap dal nostro canale YouTube.

Blocco campionati: lettera del Presidente Lamberti

Il presidente dell’Unione Sportiva Melzo 1908, Paolo Lamberti, commenta così la decisione di Regione Lombardia sul blocco alle società dilettantistiche :

Siamo solamente dei numeri? Bene trattiamo i numeri!

Il calcio dilettante in italia conta 10.050.451 calciatori, e solo in Lombardia “siamo” 182.449 con un incidenza di positivi dello 0.2%. Praticamente una goccia nel mare! Il Governatore della Regione pensa bene di fermare il movimento dilettantistico come se lo stesso movimento sia la fonte principale di contagio. Eh no, perché così facendo Lei ci allontana dalle famiglie, manda un messaggio negativo verso una categoria che fa della passione il suo unico sostentamento.

Lei forse non sa che le societa si sono strutturate da tempo per affrontare il problema del contagio: controllo temperatura all’ingresso del Centro Sportivo, barriere protettive nei punti di possibile contatto con il pubblico, biglietteria predisposta a norma, segreteria sempre attenta ad ogni disposizione, riqualificazione delle tribune con numerazione e distanziamento dei posti, personale adetto al controllo delle misure anti-Covid 19, formazione del personale addetto alla sanificazione degli ambienti, ecc… Insomma tanti soldi spesi per poter proseguire la stagione rispettando i protocolli. Ma l’unica soluzione che avete trovato è stata quella di fermare uno sport dove 22 atleti all’aperto giocano in un campo di 6 mila metri. Cosa vi aspettate? Che i ragazzi smetteranno di giocare ? Magari avvicinandosi di più alla ludopatia e sedentarismo? Non pensa invece che si ritroveranno spontaneamente in qualche giardinetto a giocare e li nessuno potra verificare i“suoi” protocolli tanto sbandierati?

Concludo dicendo che capisco perfettamente che a scuola ed in Chiesa è necessario andare, che i mezzi pubblici li devono prendere: ma scaricare su di noi il problema non e stato corretto. Non siamo noi il problema!

Ordinanza Regione Lombardia: stop alle attività

La società Unione Sportiva Melzo 1908 comunica che in virtù dell’Ordinanza n. 620 del 16 ottobre 2020 emessa da Regione Lombardia, che vieta le attività degli sport di contatto svolte dalle società sportive dilettantistiche, sospende di fatto temporaneamente ogni progetto.

L’Ordinanza stessa emessa dal Governatore di Regione Lombardia, Attilio Fontana, impone uno stop almeno fino al prossimo 6 novembre 2020.

Sono da considerare sospesi allenamenti e gare amichevoli e/o di campionato di tutte le nostre formazioni, dal Settore Giovanile a quello femminile e della Prima Squadra.

Con grande rammarico ci fermiamo, speranzosi che la situazione possa migliorare tra qualche settimana.

Un abbraccio da parte di tutta la famiglia US MELZO 1908.

Juniores, sconfitta sfortunata con Trezzo

Nel turno infrasettimanale del campionato Juniores, il Melzo esce sconfitto dal “Buozzi Stadium” di misura.

Vince Trezzo per 0-1, ma la prestazione dei biancazzurri è stata decisamente migliore rispetto all’ultima gara.

Tante le occasioni sprecate dal Melzo, molto sfortunato sotto porta.

Mister Cereda esce sconfitto ma soddisfatto: “Mi aspettavo una reazione dei ragazzi dopo la pessima prova di Bellinzago, e così è stato. Il punteggio è l’unico dispiacere, abbiamo creato tanto, giocato bene ma non concretizzato. L’importante però era rimettersi sulla strada giusta”.

Juniores: brutto passo indietro a Bellinzago

La ripresa dopo il turno di sosta in campionato, è stata pesante per la nostra Juniores che era impegnata a Bellinzago sul campo della Nuova Frontiera.

I ragazzi del Melzo sono usciti sconfitti con un pesante 6-1 che sicuramente aiuterà a riflettere per le prossime partite.

Mister Flavio Cereda ha commentato così: “E’ stato un duro colpo, sono molto dispiaciuto perchè nelle ultime settimane avevamo fatto bene. Ma ben venga questa batosta per i ragazzi, che ci aiuti a tornare coi piedi per terra. La partita di oggi son sicuro che sarà da interpretare solo come un classico errore di percorso. Martedì ci ritroviamo al campo: testa bassa e pedalare. Il campionato è appena iniziato, meglio adesso incappare in questi momenti”.

Juniores, buon test contro la Just Salento Milano

Amichevole pirotecnica per la Juniores del Melzo questo pomeriggio al “Buozzi Stadium”.

La squadra allenata da mister Cereda ha sconfitto la Just Salento Milano (formazione del campionato CSI) col punteggio di 5-4.

Per i biancazzurri reti di Davide De Lorenzo, Roberto Scatorchia, Mirko Patta, Matteo De Lorenzo e Cristian Boffelli.

Da lunedì si torna a pensare al campionato di categoria.