Categoria: CALCIOMERCATO

Prima Squadra: ecco Luca Gorbani

La rosa dell’US Melzo si rinforza con l’ingaggio di Luca Gorbani, centrocampista esterno-centrale.

Ex di Truccazzano ed Albignano, eccolo ora in biancazzurro: “Quando dovevo scegliere la mia nuova squadra, parlando con mister Grossi ho sentito una forte carica di motivazioni, voglia ed energia. Ho il calcio dentro da una vita, ho 38 anni ma voglio dimostrare quest’anno che posso dire ancora la mia”.

Prima Squadra: ecco Stefano Corvino

Il centrocampista Stefano Corvino rinforza il Melzo 2022/2023 in vista della nuova stagione.

Reduce dall’annata col Pozzuolo, Corvino si presenta così: “Quando mi hanno contattato i dirigente e mister Grossi, illustrandomi il progetto e le idee che avevano per me, ho accettato di buon grado perché hanno proposto spunti interessanti e dettagliati con cura. Oltre al calcio mi dedico molto alla palestra, a proposito di cura. Non ci resta che sudare per questa maglia in campo”.

Prima Squadra: a centrocampo torna Davide Spinelli

Torna a casa anche Davide Spinelli, ruolo centrocampista, passato dalla Juniores fino all’esordio in Prima Squadra nella stagione 2020/2021, purtroppo interrotta dopo pochi mesi a causa della seconda ondata della pandemia di Covid-19.

Davide rimette scarpe e calzoncini dopo un anno particolare: “Arrivo da un’esperienza come fisioterapista e contemporaneamente mi sono tenuto in forma giocando al CSI. A Melzo ho capito che c’era la volontà di ripartire con un nuovo progetto, e poi indossare la maglia della squadra della propria città è sempre il massimo. In più conosco già molto bene mister Grossi, avendoci giocato insieme due anni fa. È una persona umile, non vedo l’ora di lavorare ancora con lui”.

“Cosa mi aspetto? Di raggiungere gli obbiettivi di squadra, per questo sarà importante fin da subito creare un gruppo ed uno spogliatoio unito”.

 

Prima Squadra: Ruggeri e Pomati, qualità in mezzo

Il centrocampo e la trequarti biancazzurra conteranno su altri due nuovi innesti pronti ed a disposizione di mister Grossi.

Francesco Pomati in mezzo ha già giocato fin qui con Pozzuolo, Vignate, Agrate e Real Milano: “Adesso c’è il Melzo, proposta che ho accettato principalmente per il mister. Sono un ragazzo che punta sempre al meglio, e vuole dare il meglio in tutto e per tutto”.

Ala alta/trequartista il ruolo del nuovo compagno Samuele Ruggeri, ex di Settalese, Paullese e Pozzuolo: “C’è un bel progetto per chi vuole continuare a crescere, per questo sono a Melzo. Bisogna sempre ambire agli obbiettivi più alti possibili. Pronto a dare il massimo”.

Prima Squadra: Molgora completa la batteria dei portieri

Stefano Molgora completerà il reparto dei portieri del Melzo per la nuova stagione. Un gradito ritorno per il ragazzo che ha già giocato in biancazzurro per due stagioni in passato.

Sarà un ruolo particolare il suo, da terzo delle gerarchie, anche perché gli impegni di lavoro non gli permetteranno di essere sempre disponibile in campionato: “Sono fermo da due anni ma la voglia è sempre la stessa. Parlando col mister ho capito che potevo ancora essere utile, il mio ruolo sarà quello di mettere pressione ai due giovani portieri in settimana durante gli allenamenti, per farli rendere al massimo la domenica”.

Per Molgora parla comunque una lunga carriera che lo ha visto giocare tra le altre con Vignate, Pozzuolo, Segrate e Atletico Liscate, più esperienze nel calcio a 7: “Questo è un progetto molto improntato sulla crescita dei giovani, per questo mi ha convinto. Torno con entusiasmo”.

Tra i suoi hobby, uno in particolare che consiglia a molti: “Nell’ultimo anno di stop mi sono appassionato al modellismo di auto. Può sembrare una cosa banale, ma aiuta tanto nella concentrazione. Richiede pazienza e precisione nei dettagli. Un po’ quello che faremo quest’anno a Melzo”. 

Prima Squadra: Alessandro De Palma in difesa

Difensore centrale, classe 1999, Alessandro De Palma vestirà la maglia US Melzo nella stagione 2022/2023.

Cimiano e Segrate le sue squadre fin qui in carriera, adesso lo attende la Martesana: “Le parole del mister, e la grinta trasmessa, mi hanno convinto da subito. Non ho un vero e proprio obbiettivo personale per la nuova stagione, preferisco sempre quelli di squadra dando il massimo in campo”.

Filippo Beverina in Prima Squadra

Dalla formazione Juniores alla prima squadra US Melzo con vista esordio in Terza Categoria.

Il giovane Filippo Beverina, ruolo terzino, è uno dei ragazzi promossi da mister Grossi insieme ai “grandi”.

“Gioco da quando avevo 5 anni. L’anno scorso mi sono trovato molto bene col Settore Giovanile del Melzo e punto a ripetermi ora in prima squadra”.

”Mi rilasso ascoltando la musica – prosegue -, aumenta anche la mia concentrazione in vista di impegni importanti. Obbiettivi per il nuovo anno? Migliorarmi di giorno in giorno e strappare soddisfazioni con questa maglia”.

Prima Squadra: in porta pure Matteo Lippolis

Una stagione vincente a Vignate dove ha dominato il campionato di Terza Categoria, ed ora una nuova scommessa a Melzo.

Matteo Lippolis sarà l’altro portiere in rosa a giocarsi il posto da titolare: “Ho subito percepito la serietà della società e soprattutto la fiducia che hanno riposto nei miei confronti. Scendo in campo con la mentalità di voler sempre vincere, come accaduto nell’ultimo anno”.

Matteo, chiamato anche “Trippi” dagli amici, forte delle sue origini francesi ha un modello di portiere ben chiaro in mente: “Mi ispiro a Hugo Lloris del Tottenham, perché il suo stile mi piace molto e mi ci ritrovo. Inoltre è stato il capitano della mia Francia campione del Mondo 2018, ed anche per questo è entrato nel mio cuore”.

Prima Squadra: anche Riccardo Brioschi in biancazzurro

Riccardo Brioschi è un nuovo giocatore del Melzo. La punta, che arriva da una stagione al Valentino Mazzola, sarà a disposizione di mister Grossi per la stagione 2022/2023.

Cresciuto nelle giovanili e successivamente Juniores del Caravaggio, Brioschi ha tanto entusiasmo per questa nuova avventura: “Mi hanno convinto la serietà del progetto e sopratutto dello staff tecnico. Vivo per il calcio e non ho altri hobby al di fuori, quindi metterò tutto me stesso per la maglia del Melzo. Un sogno? Giocare un giorno con mio fratello: in squadra o da avversario”.

Prima Squadra: Mattia Andreoli innesto biancazzurro

Tre campionati vinti in carriera, un pilastro della Medigliese con cui ha giocato ben otto stagioni dalla Terza alla Prima Categoria, il passaggio al Sermazzano e adesso la nuova pagina Melzo.

Mattia Dario Andreoli rinforza la difesa biancazzurra, con la speranza di proseguire i successi: “Ho scelto questa società perché si tratta di una realtà storica che sicuramente meriterebbe ben altro che la Terza Categoria. Per questo giocare a Melzo è uno stimolo molto forte”, dice Andreoli.

“Da nuovo arrivato punto a dare un contributo importante sul campo, ma anche a livello umano nello spogliatoio. Hobby ? Per staccare ogni tanto dal calcio, il cinema sicuramente mi rilassa”. Ma in campo non farà sconti.